Parlando di Definire una tariffa per struttura vorrei andare a valutare una domanda che spesso sorge ai clienti:
Quella camera vale davvero cosi tanto?

Questa domanda può sorgere sia nel momento in cui si arriva presso la struttura e sia nel momento in cui si guardano le stanze dal Sito Web, e in questo caso influisce sulla scelta finale.

Naturalmente non sono qui per rispondere al cliente stesso e nemmeno per dire ad un albergatore come fare il suo lavoro, ma posso fare da intermediario con dei consigli che possano anche mostrare l’altro punto di vista.

Definire una tariffa non è un compito facile, questo perché spesso ci sono di mezzo anche dei fattori che non vengono considerati.

Ad esempio ad un cliente può non piacere una stanza che secondo il vostro gusto è fenomenale, ma non si può marcare troppo il prezzo di una camera che potrebbe anche solo essere discutibile 

Comprendo anche che il mettersi in discussione a volte viene difficile all’essere umano in generale ma sono comunque sicura che venga più facile a chi come voi lavora a contatto con le persone.

come stabilire quindi il prezzo di una stanza?

Chiaramente qui non andiamo a parlare del pricing in sé andando quindi a valutare tutte le caratteristiche di una struttura, perché è chiaro capire che una strutture lussuosa con tutti i confort e bonus possibili è fuori da questo discorso in quanto il cliente stesso quando la sceglie sa a cosa va incontro, così come sono fuori le strutture disastrose sotto punti di vista più gravi come ad esempio la pulizia.

Voglio parlare con le strutture normali che magari hanno alcuni bonus ma non tutti, e che sono delle buone strutture senza eccessi. 

Una volta considerata la posizione cosa fondamentale per il prezzo, e ciò che in generale offrite, soffermatevi sulla stanza, a volte ridurre un po’ il prezzo porta alla lunga ad un maggiore guadagno.

Questo perché magari allo stesso prezzo lo stesso cliente sceglie un altro albergo solo perché ha la vasca invece del box doccia.

Mentre avere un buon rapporto qualità prezzo crea la reazione inversa ho il box doccia ma tutto ciò che mi offre è proporzionato.

Questo discorso nasce dal semplice fatto che il lavoro del Albergatore è cambiato molto, sopratutto con l’avvento del digitale.

Ha tutti gli occhi puntati addosso e un cliente anche se lievemente insoddisfatto non si farà molti problemi a comunicarlo agli altri.

Secondo me l’obiettivo è quello di offrire sotto tutti i punti, compreso quello economico, un’esperienza perfetta.

Quando i clienti non avranno più nulla da dire allora si che si potrà ambire ad alzare i prezzi, perché la vostra reputazione ve lo permetterà!

Ti è stato utile questo articolo? Vuoi avere maggiori informazioni?